Prima vittima, poi carnefice, quindi salvatore…
e ancora vittima, poi carnefice …
nell’inconsapevolezza che ciò che accade fuori
è uno specchio
di ciò che è dentro …

 

I messaggi della Vita
possono tardare a prendere senso,
ma nel frattempo posso fare qualcosa:
stare con me!

Cambio tutto!

Le nostre Rubriche

L’EVIDENZA

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Share This