Agire nel concreto

Foto di Joe da Pixabay

Quando si dice “agire nel concreto” significa …

“Agire nel concreto” significa essere presenti in coscienza e consapevolezza della tua Natura Divina e compiere scelte e azioni con L’Uno che Tu Sei.

Perché tu comprenda: di fronte a un’affermazione o un’azione di un professore, invece di andare in reazione ritenendolo carnefice dei tuoi figli e in torto e insensibile, invece di mantenerti nella posizione della “vittima”, osserva con l’Assoluto che Tu Sei che ciò che sta dicendo è una comunicazione per te. Accoglila, e nell’accoglierla quale comunicazione per il tuo Cammino di Espansione, compi scelte che nella materia saranno ugualmente coerenti.

Dunque se ciò che ti viene detto è mantenuto in una valutazione di giusto/sbagliato non esci dalla dualità; viceversa se la accogli quale comunicazione perderà valenza di giusto/sbagliato e ti accompagnerà a mutare un atteggiamento interiore che modificherà la manifestazione che stai osservando nel Qui e Ora.

Tratto da una Canalizzazione alla Fonte
effettuata il 15.05.2024

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This