Anche il bus parla di te

C’è qualche comunicazione per via del pullman che ci mette tutti i giorni ore per andare a scuola e tornare?

Come sai tutto ciò che accade nella tua vita è una comunicazione per te, un’indicazione rispetto alla fase del Cammino che stai attraversando. Dunque l’invito per te è quello di smettere di lasciarti condurre dall’autonomia sociale che rallenta o prolunga il tuo accesso alla Conoscenza.

Perché tu comprenda, è l’invito a smettere di seguire credenze, convinzioni, accordi che hai mutuato da ciò che ti appare altro, dunque “Si fa così”, “Non è giusto”, “E’ normale”, tutte quelle convinzioni e credenze sulle quali stai basando la tua vita che non ti appartengono più. Tuttavia è ancora in base ad esse che prendi decisioni, imposti relazioni finanche a dialogare nel tuo Profondo. Dunque l’invito per te è smettere e tornare all’ascolto interiore che ti comunica costantemente la Verità.

E c’è una soluzione?

Nelle Infinite Possibilità ci sono tutte le soluzioni, ma tu potrai accedervi solo quando esci dalla posizione di vittima che giudica buono/cattivo, giusto/sbagliato e che attende un riconoscimento e un’azione dall’esterno per essere salvato.

Dunque per te in questa fase l’invito è di smettere di concentrarti su strategie di soluzione materiale per focalizzarti sul messaggio che ti sta portando e il lavorare su di esso al suo interno. Allora decisioni e soluzioni emergeranno in modo naturale senza che tu mentalmente o strategicamente faccia nulla.

Tratto da una Canalizzazione alla Fonte
effettuata il 04.08.2023

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This