Cos’è il cancro

Che cos’è il cancro?

Una comunicazione!
Ti propongo una cosa: osserva da un altro punto di vista, poiché altrimenti ciò che per te può essere così chiaro, risulterà incomprensibile.
Dunque: di per sé ciò che chiamate “cancro” è, in assoluto, una comunicazione per chi lo vive sul proprio corpo e per tutti coloro che sono coinvolti dalla vicenda.
Tuttavia se la osservi attraverso le convinzioni, credenze, accordi personali o collettivi, ciò che vedi è malattia, sfortuna, dramma, cellule impazzite, causa – effetto o casualità. Ora tu sai che tutto questo non è Reale. Allora osserva da un punto di vista differente, da quello che è coerente con la tua Vera Natura e con il livello di riscoperta che hai raggiunto.

La parola “cancro” richiama qualcosa di esterno che “mangia l’interno”, ma non è la Realtà. Ciò che in Realtà avviene è che la persona ha l’occasione di osservare il proprio Cammino di Espansione prendendo consapevolezza di ciò a cui è andato oltre e accompagnare il riequilibrio di tutto il suo Sistema (compreso il corpo fisico) alla nuova frequenza. Dunque paradossalmente, e benché la mente umana scacci questo pensiero, è un’ottima notizia. Il punto in cui viene diagnosticato, l’organo colpito, ti darà la calibrazione del messaggio.

Tratto da una Canalizzazione alla Fonte
effettuata il 23.11.2023

 

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This