Karma:
un’invenzione umana

Riconnettendomi a Chi Realmente Sono sarò in grado di allinearmi con la mia dimensione multidimensionale e quindi andare oltre al karma e alla causa – effetto?

Il karma è un’invenzione umana. In Realtà ciò che voi chiamate karma non è altro che esperienza vissuta alla quale andare oltre. Nella Realtà non vi è una funzione, una registrazione di male che deve essere espiato.

La dimensione terrena è basata sulla dualità: dunque c’è male e bene, giusto e sbagliato, buono e cattivo. Ma allo stesso tempo la realtà terrena è illusoria, poiché tutto è Uno; e poiché è illusoria, tutto è relativo. Dunque ciò che per te, o meglio che da te è giudicato male, da un’altra individualizzazione o in un’altra parte del globo può essere giudicata bene. Dunque chi ha ragione? Dov’è il giusto e lo sbagliato? Come può un’azione cattiva costituire un karma per una vita successiva? E come può esserci una vita successiva o precedente se l’unico attimo esistente è il Qui e Ora poiché nella Realtà tempo e spazio non esistono?

Dunque vedi, tutto ciò che l’umano ha necessità di sequenziare, mettere in ordine, dare una spiegazione, se torni all’Uno decade. Dunque assumi l’atteggiamento della consapevolezza della tua Divinità, osserva con Amore e gratitudine tutto ciò che hai vissuto sin qui e in ogni passo del Qui e Ora compi scelte coerenti con la Divinità che Sei.

Tratto da una Canalizzazione alla Fonte
effettuata il 15.11.2023

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This