Iniziativa Soci Professionisti per i Soci (e non Soci)

Il Socio Tiziano Cerulli propone…

 

ENNEADRAMMA

Laboratorio di Cinema e psicologia

Corso 

 tutti i giovedì non festivi dal 18 aprile

al 13 giugno 2019

 ore 20.00 - 22.30

Cagliari, Via San Lucifero 65
Necessaria prenotazione!

 

Nell’approccio immaginale all’enneagramma

le nove personalità diventano nove archetipi da esplorare attraverso i personaggi del cinema

che ci aiutano a comprendere qual è il mito che mettiamo in scena nella vita.

Come Hillman stesso diceva:

“Un individuo guarisce quando scopre il mito che sta mettendo in scena nella vita”.

 

 

Presentazione 

 

INTRODUZIONE
La conoscenza della personalità e delle sue tipologie è una tema affascinante intrapreso dalla ricerca filosofica, psicologica, letteraria e ancora prima da alcune tradizioni spirituali come il Buddhismo, il Cristianesimo e il Sufismo.
G. I. Gurdjieff ripeteva invece ai suoi discepoli, come prima cosa, come cosa essenziale: “Scoprite qual’è la vostra corruzione più grande, il vostro nucleo distruttivo, la caratteristica centrale su cui si fonda la vostra inconsapevolezza.” Per ognuno sarà una cosa diversa. […] Devi osservare qual’è la tua ossessione fondamentale.

 

 

COS’E’ L’ENNEAGRAMMA DELLA PERSONALITA’
L’Enneagramma della Personalità è un antichissimo sistema di origine esoterica introdotto in Occidente da G.I.
Gurdjieff nei primi del Novecento e recentemente rivalutato nell’ambito della psicoterapia della Gestalt, della formazione e della crescita personale grazie al contributo di autori come O. Ichazo (1931) e di C. Naranjo (1932) che ha elaborato un sistema chiamato “Psicologia degli enneatipi” e il lavoro della sua allieva la psicologa Helen Palmer fondatrice dell’International Enneagram Association.

 

L’APPROCCIO IMMAGINALE
James Hillman scrive nel Codice dell’Anima: «Nasciamo con un carattere; ci viene dato, è un dono dei guardiani della nostra nascita, come dicono le vecchie storie… ognuno entra nel mondo con una vocazione.» sostenendo la sua teoria sul Daimon.
La visione immaginale, che prende avvio in Occidente con la psicologia analitica di C.G. Jung e si sviluppa nella psicologia archetipica di Hillman si adatta all’Enneagramma. La visione immaginale attinge e si ispira alle tradizioni psicologiche immaginali occidentali e orientali.
L’efficacia del nuovo paradigma è nella sua capacità di stimolare una percezione differente degli eventi, considerando la realtà come una proiezione della propria psiche e trovando in se stessi le risorse per agire costruttivamente su questa.

 

COSA FAREMO

Attuare un cambiamento, in ambito personale e professionale, significa saper osservare per andare oltre i nostri pensieri e comportamenti abituali derivanti dal tipo di personalità. Durante il corso approfondiremo invece l’identificazione delle caratteristiche comportamentali, la “compulsione” e l’archetipo principale dietro ogni personalità e le risorse per scoprire il nostro vero potenziale e diventare più flessibili nel lavoro e nelle relazioni con gli altri.

Il percorso è indirizzato a chi vuole raggiungere una maggiore conoscenza di se stesso e promuovere lo sviluppo delle competenze personali e un maggiore benessere nella propria vita.

Informazioni utili: Locali climatizzati. Si consiglia di indossare abbigliamento a strati.

 

Docente

Tiziano Cerulli :  BIO: https://www.facebook.com/Dott.TizianoCerulli/

 

Quota di partecipazione: €. 222 ,00
per i soci Maestr’Ale: €. 182 ,00
(presentare tessera valida per l’anno sociale in corso)

Per informazioni e adesioni:
Tiziano Cerulli
cell.:  348 315370
mail:  Tcerulli1975@gmail.com

Share This