In ogni caso, discesa o salita,
le cose non sono mai per caso …
e mai per sempre.

Le nostre rubriche

L’EVIDENZA

Grazie

In ogni sguardo c’è un punto di vista
In ogni rinuncia c’è un po’ di conquista
Mi fermo a pensare alle cose vissute
A quelle che ho adesso
A quelle perdute
Ed è bello capire a che cosa è servito
Fare di un sogno il migliore vestito che ho

 

Sorrido, respiro, son viva, cammino
Cammino e ringrazio la vita che indosso
Ringrazio i miei giorni, gli errori, i rimpianti
Ringrazio i silenzi, ringrazio i presenti
Ringrazio il dolore che a volte ho provato
Ringrazio la forza che dove ho trovato non so

 

Ringrazio la vita, che è così bella e infinita
E grazie, a quelli che ho incontrato nel cammino
A quelli che mi restano vicino
A quelle strade che ho dovuto scegliere, per crescere

 

In ogni passo c’è un metro di vita
In ogni caso discesa o salita
C’è sempre il bisogno, il bisogno di andare
Perché siamo istinto, un istinto animale
Ed è bello ogni tanto tornare bambini
Per vivere il tempo ma senza confini però

 

Discesa o salita, è così bella la vita
E grazie, a questa terra che ora so apprezzare
A quando viene voglia di cantare
A quella mia abitudine di perdermi per esserci

 

E grazie, a quella rabbia che diventa amore
Al tempo che è un bravissimo dottore
A quelle cose che non sono mai per caso e mai per sempre

 

E intanto questo sole nasce e l’alba mi emoziona
Mi illumina d’immenso e piango lacrime di gioia
Ho voglia di cantare, il resto può aspettare
Chiudo gli occhi e sento solo pace dentro

 

E grazie, a questo sole che mi batte in faccia
A chi mi vuole bene e a chi mi abbraccia
Ad ogni vita che ha dovuto perdersi per esserci

 

E grazie, a quella voglia di ricominciare
A quando resto ferma ad aspettare
Tutte le volte in cui non devo arrendermi ma crederci

 

Testo, musica e voce: Erika Mineo (Amara)

Grazie - Amara

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This