Il vento della Vita

Float

Ogni cosa che accade è una comunicazione della Vita: avvenimenti, situazioni, persone, animali, elementi naturali, disturbi fisici e psicologici, malattie, pandemie, persino i nostri pensieri e le parole che pronunciamo, tutto assolve al ruolo di “specchio” che riflette ciò che accade in frequenza nel nostro profondo e che interferisce con Chi Siamo venuti a Essere. Si tratta di un aiuto, quindi, di qualcosa per il quale essere riconoscenti e grati.

Ma per noi “tutto è contro”, tutto è vento che soffia costante, imperioso e impietoso, rispetto al quale riteniamo – per lo più – di poter fare un’unica cosa: adattarci, rassegnandoci a vivere un’esistenza piatta e ripetitiva di lotta persistente contro ciò che noi stessi creiamo per facilitare il compito che abbiamo scelto incarnandoci: Espandere al più alto livello.

Fino al momento in cui, consapevolmente o inconsapevolmente, andiamo oltre ciò che il “vento/Vita/noi stessi” voleva comunicarci. Allora il vento cessa.

Per riprendere subito forte e vigoroso … perchè l’Espansione, come la Vita stessa, non finisce mai.

PS: può esserci anche una lettura diversa, seppur simile, di questa animazione.
Il vento cessa quando facciamo esperienza dell’illusione della morte fisica … per riprendere a soffiare un attimo dopo, nell’eterno gioco della Vita che abbiamo scelto di giocare.

L’EVIDENZA

Animazioni

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This