Tutto è Uno, Uno è tutto
Poiché esisto, io sono l’Uno e sono tutto
Perciò tutto ciò che mi appare altro sono io

La biancheria pulita

Una giovane coppia si trasferisce in un nuovo quartiere.

La mattina seguente, mentre fanno colazione, la giovane donna vede dalla finestra la sua vicina di casa stendere i panni all’esterno.
′′Quella biancheria non è molto pulita′′ disse “non sa lavarla correttamente. Forse ha bisogno di un bucato migliore”.
Suo marito osservava silenzioso.

Ogni volta che la sua vicina stendeva i panni ad asciugare, la giovane donna faceva lo stesso commento.

Un mese dopo, la moglie fu sorpresa nel vedere dei panni puliti sul filo della biancheria della vicina e disse al marito.
′′Guarda, finalmente ha trovato il modo di lavare correttamente i panni.
Chissà chi gliel’ha insegnato …”
.
Il marito rispose: ′′Stamattina mi sono svegliato presto e ho pulito i vetri delle nostre finestre”.

Paolo Coelho

Quello che vediamo guardando gli altri dipende dalla chiarezza della “finestra” attraverso cui guardiamo. Soprattutto se la nostra prospettiva sulla vita è oscurata da rabbia, invidia, negatività o desideri insoddisfatti.

Giudicare una persona non definisce chi è. Definisce chi sei.

Tratto da facebook.com/aurora.albeggia

1 commento

  1. Franca

    Mai esempio vero e significativo per capire che il giudizio è creato dalla visione “appannata “della realtà.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

L'EVIDENZA

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This