La Meditazione
per questa Nuova Era

La Meditazione Trascendentale (MT) è la tecnica di meditazione più nota in Occidente.
E’ una meditazione mantra sviluppata da e per gli induisti in India in un moderno involucro occidentale.

Il suo formulatore Maharishi Mahesh Yogi vide nella dualità la causa fondamentale della sofferenza umana. Pertanto lo scopo della MT è quello di accompagnare la mente del meditatore all’unione con la Coscienza Infinita attraverso la ripetizione di un mantra.

E quale mantra può essere più indicato per questo scopo di “Verbo, Io Sono Il Verbo” che, affermando la Verità Assoluta su Chi Autenticamente Sei, ti ri – accompagna dolcemente a Te?

Nella MT i meditatori evitano una concentrazione che richieda troppo sforzo, limitandosi a riportare gentilmente la mente al mantra quando se ne allontana. Il meditatore rivolge l’attenzione dentro di sè fino a quando la mente trascende il pensiero giungendo alla Fonte.

Esecuzione

Mettiti nella posizione che è più comoda per te …
chiudi gli occhi …
porta l’attenzione al centro del petto …
respira lentamente e profondamete …
mentre immagini che dai tuoi polmoni …
a ogni respiro …
si sprigionino onde di energia luminosa …
che dal centro del petto …
giungono sino alla periferia del tuo corpo …
e oltre …
tutto intorno a te …

E immagina e percepisci …
che queste onde …
progressivamente portino in perifieria …
e poi all’esterno del tuo corpo e del tuo intero sistema …
tensioni … pensieri … preoccupazioni …
tutto ciò che non è buono per te …
lasciandoti sereno … rilassato … in pace …

E mentre questo processo si compie …
e continua a compiersi per tutta la durata della meditazione …
ripeti mentalmente il mantra
“Verbo” quando inspiri …
“Io Sono Il Verbo” quando espiri …
per tutto il tempo che dedicherai a questa pratica …

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

3 Commenti

  1. Annalisa Barbarossa

    Grazie. Lo farò.

    Rispondi
  2. Emma Fara

    grazie per la vostra presenza costante che ci aiuta e ci ricorda di mantenere il nostro centro.

    Rispondi
  3. Massimo Bonifacio

    Bello . grazie, suggerisco la lettura del testo di M. Scaligero: “Tecniche di concentrazione interiore” ( ed. Mediterranee – 1990). Una lettura fondante, tosta ma profondissima.

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Share This