Quando il Quoziente Emotivo è basso

Come reagisci allo stress e alle emozioni?
Permetti a tutto ciò che ti circonda di tenerti in scacco?
Hai difficoltà a stabilire dei limiti?
Sei sempre alla ricerca di conferme, apprezzamento, attenzione e fiducia da parte degli altri e mal sopporti le critiche?
Senti forte la necessità di essere gratificato da complimenti?

Questi sono tutti segnali di un Quoziente di Intelligenza Emotiva basso.

Più il tuo QE è basso, più ti sentirai costretto nella gabbia del tuo perfezionismo e ti affannerai per avere il controllo sull’ambiente esterno nell’illusione che lì si trovi la fonte del benessere. […]

Si è emotivamente deboli quando si è continuamente dipendenti dalle conferme di chi ti circonda e ci si sente feriti se non si viene apprezzati. […]

Vi sono svariate tecniche di self – help che si possono applicare quotidianamente per divenire più consapevoli delle proprie emozioni e riuscire a gestirle meglio. […] Una di queste è Equilibrio Emozionale: basato sulla digitopressione, ripristina l’equilibrio energetico dell’organismo in pochi secondi, permettendo agli organi di tornare a funzionare normalmente. Il risultato è immediato, ci si sente più in forma e si tende a ridimensionare ciò che poco prima sembrava grave. In altri termini, il corpo e la mente affrontano lo stress in modo diverso […]

Tratto dal libro Energy
di Roberto Re e Roy Martina

A seguire una nostra personale rielaborazione, nella versione a 5 punti, di questa tecnica diffusa da Roy Martina.

L’esecuzione è molto semplice:
Fase 1: inizia con il descrivere il problema per iscritto;
Fase 2: prosegui picchiando i pugni (come descritto alla voce PUGNI) mentre ripeti affermazione, problema, emozione e qualità;
Fase 3: ripeti la fase 2 picchiettando i punti di digitopressione successivi.

 EQUILIBRIO EMOZIONALE

Versione Pronto Soccorso: 5 Punti

1. Problema: …scrivi il problema

2. Affermazione: “Io amo e accetto me stesso completamente anche con questo … (problema + emozione)
a livello più profondo, fin dalla prima volta che ho provato questa … (problema + emozione)
e ora scelgo di lasciare andare questa ….. (problema + emozione)
e di tornare completamente nel mio potere di ….. (qualità)
e nel pieno potere di pace, tranquillità ed energia vitale.
Fai un respiro profondo e … lascia andare!

3. Emozioni e Qualità legate ai Punti di Digitopressione:
(dopo ogni qualità. Fai un respiro profondo e … lascia andare)

PUGNI (picchia alternativamente per 3 – 5 volte il pugno chiuso di una mano sul palmo aperto dell’altra)Emozione: sentirmi ferito, sentirmi non amato, rifiutato, instabile
Qualità: sentirmi amato, accettato, stabile

SOTTO ASCELLA SINISTRA (picchietta, con le punte delle dita della mano destra, il centro del fianco sinistro, proprio sotto l’ascella, all’altezza del capezzolo)
Emozione: sentirmi indegno, non di valore, preoccupato, stressato, insicuro, ansioso
Qualità: sentirmi degno/di valore, stimarmi, sicuro, sereno

UNGHIE POLLICI (picchietta alternativamente fra di loro le falangi dei pollici di entrambe le mani sui lati dell’unghia)
Emozione: rigidità, attaccamento, non lasciar andare, tristezza
Qualità: lasciare andare, flessibilità, gioia

SOTTO TESTA CLAVICOLE (tenendo i polpastrelli delle dita di entrambe le mani racchiuse tra loro, picchietta alternativamente la base del collo, sotto la testa delle clavicole)
Emozione: paura, spavento, insicurezza, indecisione
Qualità: coraggio, determinazione, sicurezza, decisione

FEGATO (picchietta con le punte delle dita della mano il fianco destro al di sotto dell’ultima costola)
Emozione: rabbia, irritazione, impazienza, frustrazione
Qualità: compassione, perdono, pazienza, asciare andare

I.C.C. (Integrazione Cuore Corona): muovi alternatìvamente, per 3 – 5 volte, una mano verso il centro della testa e poi verso il centro del petto, come se volessi sospingere energia all’interno di questi due chakra, mentre ripeti per 3 volte la frase:
“Io sono in equilibrio e accetto tutte le mie sfide”.

L'EVIDENZA

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This