Quanti “me” esistono in me?

Tanti quanto sono le cellule che ti compongono… e molti di più.

A beneficio della tua comprensione, segui la semplificazione dello “schemino” che segue:

Tutto: Energia Unificata che genera, compone e comprende ogni cosa. Tutto è Uno … e Uno è Tutto. Tu esisti, quindi se Tutto è Uno … tu sei questo Uno … e tu sei Tutto, anche ciò che ti appare separato e altro da te.

Vero Sé: ciò che tu autenticamente Sei. È come se fosse una “porzione” del Tutto Infinito che sceglie di fare esperienze diverse per Espandere. Nella Realtà Sottile, tuttavia, non vi sono separazioni né porzioni,
ma “singolarità”, con una propria irripetibile unicità.

Pertanto non solo Sei Tutto, ma Sei anche una sua “porzione” unica e irripetibile di questa Unità.

Sé Superiore: “porzione” del Vero Sè che sceglie il tipo di esperienza da sperimentare in ogni Incarnazione al fine di Espandere. 
Rallenta, dunque, la sua frequenza in corpi progressivamente più densi, fino a prendere una forma fisica.
Questo rallentamento costituisce il “Sistema Uomo”, così ricco, così potente, quanto inconsapevole della propria Divinità.

Carisma: è il “magnete interiore”, quello che – se messo a frutto, in connessione con il Vero Sé (che lo comprende e lo sprigiona) – diviene manifestazione della propria Divinità, dunque dell’Amore Incondizionato che È.

Talento: è la capacità di realizzazione della propria Eccellenza Interiore, unica e irripetibile, connessa alla scelta di Incarnazione. Ovvero: è la capacità di manifestare la propria irripetibile unicità.

Leadership: è l’attivazione della capacità di guidare la propria vita seguendo il richiamo del proprio Vero Sé, attraverso il Carisma personale, agendo secondo il proprio Talento.

Identità: è l’unicità, la manifestazione unica rispetto a quella scelta di Incarnazione.

Valori: ciò che in assoluto è più importante per te. La gerarchia dei valori cambia rispetto all’Incarnazione scelta e al Cammino di Espansione deciso. Ma i valori, nell’Assoluto, sono sempre gli stessi.

Tuttavia, come detto, nell’Assoluto non vi è netta separazione, poiché l’Energia è un continuum di frequenze che si intersecano senza sosta.
Perciò la risposta più appropriata alla domanda iniziale dovrebbe essere: in te esiste un solo Te, che è anche Tutto. Ed esistono simultaneamente tanti Te quante sono le cellule e le parti che ti compongono, perché ognuna di esse – in quanto rallentamento della frequenza del Tutto che Tu Sei – ha una propria specificità (singolarità).

Tratto da www.gikey.it

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This