Una cosa inaccettabile … forse

[…] C’è un’altra cosa che imparai in Asia e che vorrei dirvi;
forse è inaccettabile per qualcuno, e se per voi lo è lasciatela perdere: liberatevi dalle aspettative.

Una volta, il Buddha disse una cosa magica. Diceva tante cose magiche, e nel modo più semplice. Disse: “Quando smettete di attendere, avete tutto”.

È meraviglioso.
Se fate i fatti vostri senza aspettare niente, avete già tutto ciò di cui avete bisogno. Se in cambio vi danno qualcosa, l’accogliete a braccia aperte. Dovrebbe essere sempre una sorpresa. Ma se vi aspettate una reazione, e la reazione viene, è una noia. Smettete di attendere, e avrete tutto. Prendete tutto ciò che vi da la gente. Se l’apprezzate, abbraciatelo, baciatelo, prendetelo con gioia, ma non aspettatevelo. Se volete soffrire, ebbene, allora andate in giro aspettandovi questo e quello. Soddisfare le vostre aspettative non è l’unico scopo della gente.

Tutto ciò di cui avete veramente bisogno siete voi. La sola cosa importante è riconoscerlo. Voi siete il voi perfetto.E manomettere questa perfezione è andare in cerca di sofferenza. Crescete nella vostra perfezione.

Tratto dal libro Vivere, amare, capirsi
di Leo Buscaglia

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

L'EVIDENZA

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This