Adamus Saint Germain

VIVI LA TUA DIVINITÀ

Rivelazioni della Nuova Energia

Canalizzato da Geoffrey e Linda Hoppe

Dalla 2° di copertina

Cosa accadrebbe se avessimo una completa fiducia in noi stessi?
Qui e ora, nell’eterno momento dell’Adesso?

Cosa succederebbe alla nostra vita se assecondassimo la spinta che abbiamo dentro e che vuole giocare con l’energia in movimento?

Che cambiamenti ci sarebbero se ci facessimo ispirare dall’intensità di questo momento?

E soprattutto, come cambieremmo se lasciassimo andare il dramma per accogliere la nostra divinità?

In questo libro di avanguardia spirituale Adamus Saint Germain sgretola fin dalle radici le profonde convinzioni che ci fanno identificare con la nostra personalità umana. Ci aiuta a vedere con occhi nuovi la bellezza del nostro essere creatori, in una realtà costantemente permeata di abbondanza. Ci sprona, nel suo modo unico e un po’ dissacratore, a uscire dall’illusione delle limitazioni che noi stessi ci costruiamo quando viviamo il compromesso. Ci invita a seguire la chiamata che ognuno di noi si sente nel cuore, perchè è la chiave per ritrovare la nostra dimenticata gioia di vivere in modo totale. Ci mostra come, solo riunendo le molteplici parti del nostro Sè, sarà possibile ritrovare il perduto amore per noi stessi e colmare quel senso di nostalgia che innumerevoli volte ci accompagna.

Nell’apparente caos della nostra vita, egli semina nella nostra coscienza la certezza di navigare a gonfie vele la nuova energia, come precursori di una rinnovata maestria.

Un passo del libro

Maestria

Vi dirò un po’ di cose molto importanti sulla Maestria.
Innanzi tutto, che è molto semplice. E’ così semplice che vi sentirete davvero frustrati quando, infine, la otterrete. Dapprima vi arrabbierete con voi stessi per aver reso il viaggio tanto difficoltoso. Poi riderete di voi. E poi vi renderete conto di quanta bellezza c’è nel modo in cui avete creato tutto sulla vostra vita. Ma direte anche a voi stessi di non voler tornare sulla vecchia strada della creazione non consapevole. Rimarrete un creatore conscio, vibrante, amorevole e integrato.

E’ assolutamente e incredibilmente semplice. Non dovete studiare. Non dovete pregare o meditare. Le preghiere sono per i servitori. Essi servono un Dio sconosciuto. Servono un potere più alto. Servono tutto quello che è esterno a loro e questo va bene. E’ uno dei sentieri che portano a Casa, al Sè. Ma siccome voi siete stati in ginocchio per più vite di quante ne vogliate sapere, andate oltre, nella Maestria, nell’ “Io Sono Ciò Che Sono”. […]

L’EVIDENZA

1 commento

  1. ANNA CIRINA

    Grazie Adamus !

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This