Facilitazione Olistica:

il compagno di viaggio
per il tuo eterno Cammino di Espansione

La parte più difficile per voi umani è ricordarvi di guardare al mondo esterno (o meglio a ciò che vi appare esterno) con la Coscienza che tutto ciò che accade è un dono e non una condanna: un dono per riconnetterti con Chi Realmente Sei.

Continua a lavorare su di te per riunificare gli opposti e trasmutare i programmi che ti sei portata. Nel contempo di fronte a ogni accadimento fai silenzio dentro di te e chiediti: “Cosa mi sto comunicando?”. Poi mettiti in ascolto, poiché ogni evento è un’indicazione.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 16.7.2021

L'EVIDENZA

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This