Facilitazione Olistica:
per leggere la Vita con gli occhi dell’Assoluto

Tra le finalità della Facilitazione Olistica c’è la riscoperta delle chiavi di lettura della propria Vita, poiché spesso le sfide che si presentano allontanano dalla capacità insita nell’Uomo di sapere e poter leggere la Vita con gli occhi dell’Assoluto.

È dunque un lavoro che richiede, a monte, una scelta: scelgo di riappropriarmi delle Chiavi della mia esistenza e di vivere in modo attivo in coerenza con esse, smettendo di assumere l’atteggiamento di vittima che, in modo automatico, mi allontana dal mio motivo di Incarnazione.

Ogni Uomo nel momento dell’Incarnazione ha un indicazione precisa di percorso, che è data dalla Chiave di Nascita. Lo scopo della Facilitazione non è mettere l’accento su ciò che mi ha allontanato da essa, ma prendere Coscienza e consapevolezza della Chiave stessa, così da riposizionarmi con una scelta consapevole su di essa.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 28.11.2019

L'EVIDENZA

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This