Cosa accade dopo la morte

Proseguiamo nell’azione di progressiva riscoperta del significato delle comunicazioni che la Vita ci dona, attraverso gli accadimenti quotidiani, per facilitare il nostro Cammino. E la relativa implementazione all’interno del nostro Dizionario:

Epilessia
L’epilessia (scariche elettriche cerebrali anomale, che comportano alterazioni nella coscienza, con il dibattersi in modo incontrollato nei movimenti) è il conflitto tra ciò che si sa è ciò che si percepisce Vero nel Profondo.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 02.10.2021

Infarto
Il tuo Se Divino, l’Io Sono, ti sta comunicando un “fermo motori”: la necessità per te di ricalcolare il tuo Orientamento di Vita poiché eccessivamente sbilanciato verso la dimensione materiale, e ti invita a riconoscere questa vibrazione e a ripartire con un battito nuovo.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 20.05.2022

Post mortem
Una volta lasciata l’incarnazione terrena, vi è solo Gioia.
Per tutti.
Qualsiasi percorso si sia fatto
Poiché questo percorso terreno è uno di infiniti.
Nella forma densa vivete dolori, paura, dubbi; ma una volta lasciata la forma terrena e i corpi densi, tornate nel flusso d’Amore Incondizionato. L’esperienza terrena è “esperienza”: non è positiva o negativa, moralmente accettabile o disdicevole. E’ esperienza. Conclusa l’esperienza vi è di nuovo la percezione dell’appartenenza al Tutto e, allo stesso tempo, una nuova esperienza poiché nelle Infinite Possibilità del qui e ora tutte le vite sono contemporanee, tutte perfette per l’Espansione.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 10.05.2022

Solitudine
È l’invito a smettere di allontanare i messaggi della Vita. Le persone che ti circondano, le amicizie, il partner sono specchi fedeli di quanto avviene in te. Sono messaggeri inconsapevoli e preziosi rispetto a passi da compiere o a parti nascoste di programmi a cui andare oltre.

La percezione della solitudine è il messaggio per te di smettere di nasconderti ai messaggi della Vita, come se tu fossi in fuga per paura della sofferenza. In Realtà è aprendoti alla Vita che impari a non soffrire della Vita, poiché nel rispecchiarti troverai la tua bellezza, la tua Luce e la tua ombra necessaria alla tua Espansione.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 30.11.2021

Tumulto interiore
Il tumulto interiore è la forza dell’onda del mare [N.d.R.: il Tutto] in risacca prima di scagliarsi con forza a invadere tutto. Dunque non temere e lascia che il processo si concluda, sapendo che tutto è per te anche quando è sfidante.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 08.03.2022

Dizionario

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

L'EVIDENZA

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This