Mordere le labbra

e mangiare le pellicine

Proseguiamo nell’azione di progressiva riscoperta del significato delle comunicazioni che la Vita ci dona, per facilitare il nostro Cammino, attraverso gli accadimenti quotidiani.
Con la relativa implementazione all’interno del nostro Dizionario:

 

Asma
L’asma è la manifestazione della paura di fare entrare l’Intangibile al proprio interno.
E’ la paura di accogliere l’Unità, la Divinità che Tu Sei, come se non ti sentissi degno/a di Essere il Verbo.
Dunque i bronchi si chiudono, il desiderio di fare entrare il Divino aumenta e così la fame d’aria.
Ed è il messaggio di smettere di tenerlo fuori, poiché non c’è Reale separazione tra fuori e dentro.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 13.01.2021

Mordere le labbra e/o le guance (cheilofagia)
“Mi sforzo di non dire ciò che vorrei, tengo le labbra serrate, mi mordo fino al punto di ferirmi” e la Vita ti dice “smetti di impedire la comunicazione con Chi Realmente Sei, poiché questo ti porta a sofferenza” – che è la ferita – “e a disperdere ciò che ti nutre” – che è il sangue e, più in generale, gli accadimenti della Vita.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 13.01.2021

Mangiare le pellicine delle dita (onicofagia)
Il messaggio è simile a quello della cheilofagia (mordere le labbra e/o le guance) riferito più specificamente all’Orientamento nelle relazioni.
È l’invito a “smettere di mordere, di alterare l’Orientamento nelle relazioni, cioè in ciò che appare altro”, poiché è questa alterazione che procura sofferenza e dispersione.
L’alterazione è riferita al fatto che togliere le pellicine con la bocca, quindi “attraverso il proprio canale di comunicazione” altera ciò che Orienta nelle relazioni.
“Questo fa sì che tu soffra” – che è la ferita – “e disperda il nutrimento” che è il sangue, e più in generale gli accadimenti della Vita.
Dunque è l’invito a “smettere di elaborare congetture per alterare il fluire degli accadimenti della Vita” perché questo procura sofferenza.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 13.01.2021

Vertigini
Ciò che il corpo sta comunicando è un messaggio che attiene alla flessibilità nell’Orientamento.
È l’invito a smettere di irrigidirsi rispetto all’Orientamento nel proprio Cammino di Espansione, poiché questo causa perdita di equilibrio e sofferenza nel cercare una nuova direzione.
Poiché c’è l’irrigidimento delle vertebre con la perdita della cartilagine, il movimento del collo è limitato: si è analogicamente rigidi rispetto al movimento di Orientamento nelle Infinite Possibilità.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 29.01.2021

Confusione
È l’invito a confondere, mescolare, rendere indefinito tutto ciò che è ritenuto certo per ricercare la Verità nell’ascolto della propria Voce Interiore.
Qualcuno ha detto “la confusione precede l’illuminazione”, ma solo a patto che all’interno della confusione vi sia l’intenzione di ascoltare il proprio Maestro Interiore.
CercaMi al tuo interno e impara ad ascoltarMi.
Allora in ogni istante, in ogni situazione, anche nelle sfide che la Vita ti porrà di fronte per facilitare la tua Espansione, ti sarà chiaro il passo successivo.

Tratto da una canalizzazione alla Fonte
effettuata il 09.02.2021

Dizionario

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

L'EVIDENZA

Inserisci il tuo indirizzo email per ricevere notifiche sui nuovi contenuti

Share This